Acquista

200 domaines visitati e raccontati.


800 vini recensiti.


Da Chablis alla Côte d’Or, dalla Côte Chalonnaise al Mâconnais.


Vini e Terre di Borgogna è un’introduzione alla Borgogna del vino, un dettagliato approfondimento del complesso sistema delle appellations e dei climats, animato da secoli di storia.

I due autori, Camillo Favaro e Giampaolo Gravina, dopo anni di esperienze in terra borgognona, rinnovano il loro viaggio attraverso i vigneti che hanno visto nascere l’idea di terroir, tra piccoli vignerons emergenti e domaines di culto già leggendari.

Il libro, già pubblicato nel 2012, in questa nuova edizione si presenta con numerosi ampliamenti che lo rendono più che un aggiornamento un nuovo libro che supera il concetto di guida, diventando l’indispensabile bussola per orientarsi nell’inestricabile mosaico dei vini di Borgogna.

Rispetto alla precedente, l’edizione pubblicata nel 2018 amplia il territorio di “ricerca” che non si limita più alla sola Côte d’Or ma si estende a tutta la Borgogna vinicola, salendo sulle Hautes Côte de Beaune e de Nuits e coprendo a nord lo Chablis e a sud la Côte Chalonnaise e il Mâconnais.

Le appellations sono ripercorse seguendo la direttrice nord-sud e proposte in 13 raggruppamenti secondo un criterio di continuità territoriale. Così, per esempio, il primo dei 13 raggruppamenti copre la zona di Chablis e Auxerrois; il secondo raggruppa Marsannay, Fixin e Gevrey Chambertin; il terzo Morey-Saint-Denis e Chambolle-Musigny e così via fino al tredicesimo che chiude con il Mâconnais.
Ogni raggruppamento è introdotto da un testo che sintetizza i tratti salienti del paesaggio vitato di ciascuna appellation e da un rimando di pagina alle insostituibili cartine a colori di Sylvain Pitiot e Jean-Charles Servant. Seguono poi, per ogni zona, le schede dei Domaines visitati dagli autori con un racconto dell’azienda e un approfondimento sui vini. Per la precisione: 200 cantine visitate e 800 vini recensiti. Da Vincent Dauvissat a Thomas Pico, da Lalou Bize-Leroy a Emmanuel Giboulot, dal Domaine de La Romanée-Conti a Benjamin Leroux, da Emmanuel Rouget a Cécile Tremblay, da Arnaud Ente a Jean-Marc Roulot solo per citarne alcuni.

L’idea di un libro sui vini di Borgogna nasce nel 2007 da un primo “esperimento giovanile on the road” di Camillo Favaro e dell’équipe di ArtevinoStudio che pubblicano una prima versione della guida intitolata Vini e Percorsi di Borgogna, prima guida ai vini di Borgogna in lingua italiana. Nel 2012 a Camillo Favaro si affianca l’esperienza di Giampaolo Gravina, penna storica dell’eno-giornalismo italiano.

L’ambiziosa e ricca edizione 2018 è stata tradotta in lingua inglese da Burton Anderson, affermato wine-wiriter americano che a partire dagli anni ’80 ha raccontato il vino italiano al mondo. Con lui ha collaborato Joanie Bonfiglio, professionista del vino e appassionata venditrice di vini italiani e francesi negli Stati Uniti.


Sommario ed elenco produttori

 

Informazioni sul libro


Titolo ed. italiana:
Vini e Terre di Borgogna. Chablis, Côte d’Or, Côte Chalonnaise, Mâconnais

Titolo ed. inglese:
Wines and Vineyards of Burgundy. Chablis, Côte d’Or, Côte Chalonnaise, Mâconnais

Pagine: 560

Formato: 16,6x22,6x4,5 cm - Copertina cartonata

Peso: 1,33 kg

Lingue: italiano ; inglese

Prezzo ed. italiana: Euro 35,00 + spese di spedizione

Prezzo ed. inglese: Euro 45,00 + spese di spedizione

Spedizione in Italia
il costo delle spese di spedizione varia in base al numero totale di copie acquistate:
- da 1 a 3 copie: Euro 6,00
- da 4 a 8 copie: Euro 10,00

Spedizione in Europa e extra-Europa
il costo delle spese di spedizione varia in funzione al numero di copie acquistate e alla destinazione.
È acquistabile un numero massimo di 8 copie.


Spese di spedizione

 
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Colophon


Autori
Camillo Favaro e Giampaolo Gravina

Coordinamento editoriale e progetto grafico
Antonella Frate

Fotografie
Maurizio Gjivovich

Segreteria
Elisabetta Bottala e Fabrizio Gallino

Mappe
Cartografia estratta dalle opere
Les Vins de Bourgogne e The Wines of Burgundy
di Sylvain Pitiot e Jean-Charles Servant
(Collection Pierre Poupon, www.collection-pierrepoupon.com)

Mappe generali su gentile concessione del
Bureau Interprofessionnel des Vins de Bourgogne

Per la versione inglese
Prefazione di
Burton Anderson

Traduzione e editing
Burton Anderson in collaborazione con Joanie Bonfiglio

Un progetto ArtevinoStudio

© 2018, Fil Rouge Editore
Piverone (TO)
Tutti i diritti riservati

 
 


Condizioni di vendita

Cookie / Privacy

P.IVA/CF 10860730018

 
X
<
>